Risaniamo la Musica

Il progetto Risaniamo la Musica è un’iniziativa senza scopo di lucro promossa dall’APS Artemus.

Il settore culturale in Italia da anni vive un’importante crisi, aggravata nel 2020 dalle conseguenze derivanti dal Covid 19.

Ma la Musica non si ferma! Noi artisti siamo pronti a mettere in campo tutte le nostre energie, perché l’arte è espressione del nostro essere, è l’anima della nostra terra, è il respiro del nostro spirito.

L’iniziativa Risaniamo la Musica ha l’obiettivo di attuare a Pompei, tra Aprile e Dicembre 2021, una serie di iniziative pronte a rilanciare l’attività musicale in città:

·       6 concerti (in occasione della IV Stagione Concertistica Artemus) con la finalità di sensibilizzare il nostro territorio alla fruizione della musica colta. I concerti saranno o a titolo gratuito o ad un costo irrisorio, per favorire un’ampia partecipazione. Durante i concerti saranno organizzate raccolte fondi in collaborazione con enti no profit.

·       laboratori musicali e concerti didattici gratuiti per avvicinare bambini e ragazzi alla musica;

·       laboratori di Musicoterapia gratuiti per bambini e ragazzi con esigenze speciali.

Per attuare questo progetto abbiamo bisogno di aiuto, e ci rivolgiamo a voi cittadini, che con libere donazioni potete contribuire a questa rinascita culturale.

Basteranno pochi click, ogni piccolo contributo è per noi davvero importante!

Solo la collaborazione e il sostengo reciproco tra enti pubblici e privati e la cittadinanza può Risanare la Musica da questo periodo difficile.

Aiuta l’arte, aiuta la nostra città!


Contribuisci anche tu!

Ogni piccola donazione è importante!

Vai su eppela.com, con pochi click potrai contribuire al nostro progetto!

Proiezione della IV stagione concertistica Artemus
Risaniamo la Musica

  • Galà Lirico;
  • Barbiere di Siviglia di Rossini in collaborazione con la Nuova Orchestra Scarlatti;
  • Antonio Onorato with Artemus Ensemble;
  • Il repertorio italiano del '900 con l'Artemus Ensemble;
  • Il Carnevale degli animali, un omaggio a Camille Saint Saëns a 100 anni dalla sua morte;
  • Alla scoperta della Scuola Napoletana del '700: musiche di P. A. Gallo con l'Artemus Ensemble in collaborazione con il Coro Mysterium Vocis di Napoli.
(alcuni concerti sono in fase di organizzazione)